La Transcontinental Race di Nicola Tomelleri

 

Un plauso molto speciale al nostro Nicola Tomelleri, insegnante di scienze e matematica con la passione per le imprese in bicicletta, che questa estate tra Luglio e Agosto ha partecipato alla settima Transcontinental Race, la gara di ultraciclismo che prevede un percorso di 4.000 Km da Burgas sul Mar Nero  in Bulgaria fino a Brest sull'Oceano Atlantico in Francia, con 4 check-points obbligatori lungo il percorso dove i partecipanti devono transitare.

Il percorso ha previsto l'attraversamento di 8 stati europei, e le mitiche ascese del  Passo Gardena, del Col du Galibier (altezza 2642 metri) e dell'Alpe d'Huez, spesso inserite nelle tappe del Giro d'Italia e del Tour de France.

La gara ha visto al via 265 ciclisti, e nella notte del 18 agosto 87 ciclisti dovevano ancora arrivare! Per la cronaca il nostro Nicola si è piazzato alla posizione 113, e la gara è stata vinta dalla 24enne tedesca Fiona Kolbinger in 10 giorni, 2 ore e 48 minuti.

L'evento è stato citato anche dalla BBC, dalla CNN e da France24, oltrechè dai giornali inglesi The Telegraph e The Guardian.

Nessun commento ancora

Lascia un commento